Caprè

Formaggio molle prodotto con latte di capra di cui conserva le caratteristiche più salutari come l’alta digeribilità, senza trascurare le esigenze nutrizionali e di gusto.

Il Caprè presenta il giusto equilibrio e il giusto mix fra il contenuto di aminoacidi, di acidi organici, di lattosio e di sali minerali.

INGREDIENTI: latte di capra, caglio, sale, fermenti naturali

PESO: 600-700 gr.

ASPETTO: cilindrico

SCALZO: dritto

CROSTA: sottile, liscia, color giallo paglierino

PASTA: molle di colore bianco, sapore delicato

STAGIONATURA: 20-30 gg.

Capretta

Formaggio molle prodotto con latte di capra di cui conserva le principali caratteristiche come l’alta digeribilità, senza trascurare le esigenze nutrizionali e di gusto.

Il Capretta presenta infatti il giusto equilibrio fra il contenuto di aminoacidi, acidi organici, lattosio e sali minerali.

INGREDIENTI: latte di capra, caglio, sale, fermenti naturali

PESO: 1,8 – 2,0 kg.

ASPETTO: cilindrico

SCALZO: dritto

CROSTA: sottile rigata, color caramello

PASTA: molle di colore bianco, sapore delicato

STAGIONATURA: 20-30 gg.

Crabu

Formaggio a pasta semicotta, prodotto con latte di capra della zona del Monte Linas.

Luogo della Sardegna ove e’ maggiormente diffuso l’allevamento di capre nutrite al pascolo con gli arbusti tipici della macchia mediterranea che conferiscono al latte il loro aroma e sapore.

INGREDIENTI: latte di capra, caglio e sale

PESO: 2,5 -3,0 kg.

SCALZO: schiena di mulo

CROSTA: liscia, trattata in superficie con olio di sansa di oliva che le conferisce il color bruno scuro

PASTA: uniforme di colore bianco, aroma che  richiama i profumi della macchia mediterranea, sapore deciso ma gradevole

STAGIONATURA: superiore ai 90 gg.

Le categorie proposte per i nostri prodotti sono le seguenti:
Senza Stagionatura
Stagionatura Breve
Stagionatura Intermedia
Stagionatura Lunga
È inoltre possibile consultare alcune ricette, abbinate ognuna ad un formaggio della nostra produzione, per poter meglio apprezzare le caratteristiche dei prodotti proposti e confrontarli con quelli eventualmente già conosciuti.